Descrizione

Titolo

33MM_pixel

Tipologia

Pittura

Dimensioni

700 x 200 cm

Materiale

7 stampe su tessuto

Autore

Julia Krahn

Anno

2019

Si tratta dell’ innesto di un importante lavoro ancora in corso – 33MM (Maria Maddalena),  originariamente pensato per una mostra in una chiesa di Amburgo, all’ultimo annullata a causa della fotografia di una madre che allatta il suo bambino nudo.

L’installazione 33MM_pixel si sviluppa su un’impalcatura ottagonale, forma sacrale di per sé e riferimento diretto all’Abside della chiesa di Amburgo, dalla quale cadono dall’alto i 7 ritratti stampati su tessuto.

Nelle fotografie di Julia Krahn le donne-amiche chiamate davanti all’obiettivo mettono a nudo se stesse, mostrando orgogliosamente le loro forze e ferite, scoprendo una sacralità che va oltre il personale. Ognuna custodisce l’esperienza di una verità. Verità che in 33MM_pixel si vede nascosta sotto dei pixel. Sono le parti integrali dei racconti delle donne che si velano. Un paradossale voler nascondere corpi nudi, dolori, identità, verità, che invece, grazie ai pixel si amplificano. Da prodotto della censura, i pixel diventano strumento artistico per combatterla.

Il visitatore si muove così incontrando immagini che si sviluppano nella loro fisicità, portatrici di una straordinaria densità umana. La sincerità struggente di questi corpi monumentalizzati nella loro tenerezza è un’immagine difficilmente dimenticabile.

I Do di quest'opera

Altre opere in pittura