Alessandro Mendini

1931, Milano, Italia

Biografia

Architetto, nato a Milano, ha diretto le riviste “Casabella”, “Modo” e “Domus”. Realizza oggetti, mobili, ambienti, pitture, installazioni, architetture. Collabora con le maggiori compagnie internazionali ed è consulente di varie industrie. È membro onorario della Bezalel Academy of Arts and Design di Gerusalemme. Nel 1979 e nel 1981 gli è stato attribuito il Compasso d’Oro, è Chevalier des Arts et des Lettres in Francia, ha ricevuto l’onorificenza dell’Architectural League di New York, la laurea honoris causa al Politecnico di Milano e all’École Normale Supérieure de Cachan in Francia. È professore onorario alla Accademic Council of Guangzhou Academy of Fine Arts in Cina. I suoi lavori si trovano in vari musei e collezioni private. Nel 1989 ha aperto assieme al fratello architetto l’Atelier Mendini a Milano che ha ricevuto la Medaglia d’oro all’architettura italiana 2003 alla Triennale di Milano e il Villegiature Awards 2006 a Parigi.


Quote

“Questo sarebbe un “dono”: rendere umili gli ideali, introdurre nella violenza dello scambio e nell’aggressività simbolica dell’economia il dono del lavoro intellettuale, e fare coincidere il progetto con il rito, e l’oggetto con l’abitudine”.

Opere e contributi